Articoli di giulia paratelli

A cosa (e a chi) serve la Ricerca universitaria?

Alcuni mesi fa ho intervistato quattro giovani ricercatori dell’Università di Ferrara in merito alle loro esperienze all’estero maturate grazie al Bando per Giovani Ricercatori, finanziato dal 5×1000 dell’Ateneo. È venuto fuori […]

Le invasioni fotografiche al Ferrara Buskers Festival

Il circo del Ferrara Buskers Festival ha levato le tende, come Mary Poppins arriva il vento a sferzare le vie del centro storico, portando via tutto quello che potevamo essere […]

Alter Busker, quando l’artista fa tutto, meno che suonare

In questa settimana di fine agosto dominata dalle note dei tanti musicisti provenienti da ogni parte del mondo, ho provato a immaginare le loro musiche, i loro balli come un […]

Se Giorgio Canali non va in Mongolia…

Se Giorgio Canali non va in Mongolia la Mongolia va da Giorgio Canali. Vi ricordate il celebre video in cui il musicista ferrarese declinava con garbo l’invito dei soci Lindo […]

Quello che i Buskers non dicono

L’altra sera eravamo in mezzo alla folla ad assistere a uno degli innumerevoli spettacoli del Ferrara Buskers Festival. Sorte che ci capita inderogabilmente da 27 anni, come il pranzo di […]

Musica sul Listone, il vero volto del chitarrista sotto il volto

(L’articolo è stato scritto dai ragazzi del Liceo Scientifico Roiti: Giuseppe Trecarichi, Luca Mardegan, nell’ambito del progetto Backup di una Piazzahttp://www.listonemag.it/backup) Ci sono artisti internazionali che con i loro concerti fanno […]

Buon compleanno Emergency, da vent’anni a fianco delle vittime di guerra

“Il nostro obiettivo è quello di rendere Emergency perfettamente inutile”. A dirlo è Valeria, volontaria del gruppo di Ferrara dal 2006. Un mondo senza guerre e crisi umanitarie sarebbe un […]

Arriva banCO, il coworking secondo Wunderkammer

Se vi dico banco cosa vi viene in mente? Un banco di scuola? Un banco di pesci come i tre appesi all’entrata di Wunderkammer? Magari un banco di lavoro. O uno […]

‘RiciclArt’: il festival delle diverse abilità arriva a Ferrara

Nella ricetta per tirar fuori il potenziale sommerso, dalle cose e dalle persone, la fantasia è un ingrediente indispensabile. Come strumento per reinventare una vita a oggetti altrimenti destinati allo […]

Cosa ne sarà della Porta degli Angeli?

Porta della città, luogo di esposizione dei macabri resti dei condannati, sede di guarnigione militare, porta d’assedio fino al 1700, casa privata nel secolo scorso, galleria d’arte. Cosa ne sarà […]

Made in Fe: in verità è tutta colpa di Jerry Calà

Sì può provare nostalgia per qualcosa che non si è mai vissuto? Questa è la prima domanda che mi viene in mente quando mi alzo dalla comoda poltroncina della Sala […]

Cartoni animali “nell’aggrovigliata paura delle giungle immense”

Certo, il mondo è caos, lo è da sempre, lo è per sua “natura”, quasi per sua missione si potrebbe dire. Anche per chi crede sia opera di un Essere […]

Isabella Guidi, uno sguardo inquieto rivolto all’armonia

“Sento le ferite del mondo. Allo stesso modo sento la bellezza del mondo. Così le ferite diventano più profonde e più evidenti, e colori e profumi, morbidezze e meraviglia diventano […]

Ferrara Social Street, il caso di Via Pitteri

Che lavoro fa l’uomo col giornale che tutte le mattine getta la spazzatura e vi saluta con un laconico buongiorno?  E come si chiama la vicina di casa che ogni […]

Violenza sulla strada: chi tutela le prostitute?

«Quando si parla di prostituzione lo si fa in relazione agli scandali politici, o sull’onda dei casi mediatici che riguardano le minorenni. Sono argomenti eticamente forti sui quali schierarsi ideologicamente, […]

“Il jazz deve essere vissuto”

“Il jazz non lo puoi spiegare a qualcuno senza perderne l’esperienza. Dev’essere vissuto”. Con queste parole inizia una celebre riflessione del pianista Bill Evans, che chiude affermando con sicurezza: “il jazz… […]