Uno spettacolo unico e curioso cattura l’attenzione del passante distratto di via Ragno e via del Carbone: il cinema Apollo, chiuso dopo la pausa estiva senza precisa idea sui tempi di riapertura della prossima stagione cinematografica, dopo la fine della gestione Arci, si è riempito di post-it nostalgici e simpatici. Sono ormai centinaia i messaggi attaccati alle porte di ingresso, dopo che un’anonima affezionata dello storico cinema ferrarese ha fatto partire l’originale “protesta”. Gli intenti sono dichiarati in un foglio attaccato malamente con lo scotch:

Alcuni gesti sono impulsivi, come respirare, non te ne accorgi: hai bisogno di farlo e basta. […] Volevo solo dirvi che mi avete salvato per tanti anni, mi avete insegnato il buon cinema, la compagnia nelle serate nebbiose e fredde ed ho pure imparato ad andare al cinema da sola, come i matti, come le persone che vanno al cinema da sole, quelle che escono per il puro gusto di vedere cose belle e vederle in un posto bello come questo.

E invita chiunque voglia a esprimere un pensiero, dal semplice “riaprite”, “mi mancate”, o un suo “ciao” personale al Cinema Apollo tramite un bigliettino colorato. Ci sono alcune matite a disposizione, foglietti di ogni tipo, ed è subito scattato il gioco virale, che senz’altro coinvolgerà sempre più curiosi, in attesa che qualcuno raccolga tutti questi pensieri, ne faccia tesoro e riapra quei portoni indispensabili alla vita della nostra città. #occupyapollo?

Foto di Eugenio Ciccone

5 Commenti

  1. antonio scrive:

    Bello, creativo e affettuoso. Condivido e appena passerò di là apporrò il mio bigliettino giallo.

  2. Elena scrive:

    Bello bello! Ci vengo anche io!

  3. Valeria Rustici scrive:

    #occupyapollo? Quando vuoi!

Lascia un commento

Prima di lasciare il tuo commento, ricordati di respirare. Non saranno ospitati negli spazi di discussione termini che non seguano le norme di rispetto e buona educazione. Post con contenuti violenti, scurrili o aggressivi non verranno pubblicati: in fondo, basta un pizzico di buon senso. Grazie.