Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Ibs+Libraccio Ferrara · 14 dicembre 2017 · ore 18.00

Marco Gulinelli presenta “Il trapezista”

Dove

Ibs+Libraccio Ferrara
Piazza Trento e Trieste, Palazzo San Crispino, Ferrara

Quando

da 14 dicembre 2017 · ore 18.00

Info

Organizzatore:
La Nave di Teseo

Marco Gulinelli
presenta il libro
“Il trapezista”
(La Nave di Teseo)

Dialoga con l’autore Anna Quarzi
Letture di Ivano Marescotti

Il chirurgo Marcello Codeluppi, detto Lupo, prima di diventare un medico di brillante carriera, ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza alternando grigi inverni di Ferrara a fiabesche estati per le fiere tra l’Emilia e la Romagna, al seguito del padre Walter – istrionico proprietario di una ruota della fortuna – e della madre Maria, figura silenziosa ma presente. Questi lunghi anni vengono segnati da un incontro fondamentale, quello con il circo di Alfio Brillante: Marcello viene iniziato all’arte del trapezio dall’affascinante Colette, e sogna di intraprendere una vita da circense, prima che una bruciante delusione lo costringa a tornare alla monotonia della vita cittadina e a fare i conti con la realtà, pronta a dimostrarsi, di lì a poco, ancora più dura del previsto. Molti anni più tardi, Marcello, stanco e disilluso dalle esperienze che gli sono capitate in sorte, sarà colto di sorpresa dall’incontro appassionante con Pilar, capace di riaccendere in lui la purezza della sua infanzia, e la voglia di buttarsi con le mani tese verso il vuoto elettrizzante di un sogno tutto da vivere.

Dopo il successo de “La perizia”, Marco Gulinelli torna con una nuova incredibile storia, “Il trapezista”. Come sfondo i paesaggi dell’Emilia Romagna, l’alternanza dei grigi inverni a Ferrara e le fiabesche estati trascorse in giro per le fiere. È così che il chirurgo Marcello Codeluppi, detto Lupo, prima di diventare un medico di brillante carriera, ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza, al seguito del padre Walter, l’istrionico proprietario di una ruota della fortuna, e della madre Maria, figura silenziosa ma presente. Questi lunghi anni vengono segnati dall’incontro con il circo di Alfio Brillante, un passaggio fondamentale della vita di Marcello, dove viene iniziato all’arte del trapezio dall’affascinante Colette. Mentre i sogni di una vita da circense cominciano a farsi strada nei suoi pensieri, una bruciante delusione lo costringe a tornare alla monotonia della vita cittadina e a fare i conti con la realtà, pronta a dimostrarsi, di lì a poco, ancora più dura del previsto. Ritroviamo Marcello molti anni più tardi, ormai stanco e disilluso dalle esperienze che gli sono capitate in sorte, fino a quando non incontra Pilar, capace di riaccendere in lui la purezza della sua infanzia, e la voglia di buttarsi con le mani tese verso il vuoto elettrizzante di un sogno tutto da vivere. Un racconto appassionante quello di Marco Gulinelli, che ne “Il trapezista” ci fa riflettere sugli ostacoli che la vita ci pone davanti e sull’importanza di non abbandonare i propri sogni.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!