Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Palazzo Bonaccossi · 28 novembre 2014 · ore 17.00

Un mare di rossi papaveri

Dove

Palazzo Bonaccossi
Via Cisterna del Follo, 5, Ferrara

Quando

da 28 novembre 2014 · ore 17.00

presso il Salone d’Onore di Palazzo Bonacossi

Via Cisterna del Follo 5 (Ferrara)

 

Presentazione del romanzo

Un mare di rossi papaveri

(Faust Edizioni, collana ‘I Nidi’, 2014)

di

EMILIA MANZOLI BORSETTI

 

Ne parla con l’autrice

Gina Nalini Montanari

Un ringraziamento particolare alla “Dante Alighieri – Comitato di Ferrara” e al “Gruppo

Scrittori Ferraresi”, sodalizi dei quali sia l’autrice sia la relatrice sono affezionate socie.

La storia di una famiglia ferrarese che abbraccia la seconda metà del Novecento e sconfina

nel nuovo millennio, senza tralasciare il ricordo di tempi remoti. I fatti narrati sono inseriti nello

scorrere quotidiano della vita dei personaggi, e arricchiti nella descrizione da parole capaci di

cogliere in pieno umori e sentimenti. Questo romanzo si fa portavoce dell’importanza dei sani

legami domestici, culla di innati e solidi affetti, valori irrinunciabili da cui trarre vigore nel cammino

Emilia Manzoli Borsetti è nata nell’ottobre del 1930 a Ferrara, dove ha lavorato come maestra

elementare e dove tuttora risiede. Vincitrice di premi e menzioni per le opere in poesia, ha

pubblicato due opere in prosa: UN SACCO DI RICORDI (2009 ) e PROFUMO DI CAFFÈ (2013).

“Quello era il mese magico, così caro a Manuela, quando le messi d’oro ondeggiavano sinuose ad ogni

brezza; quando il mare di papaveri ornava l’argine alto e scendeva fino al sentiero che costeggiava i campi

di grano. Le ricordava la sua notte più bella e voleva riviverla.”

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!