Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Wunderkammer · 19 dicembre 2014 · ore 17.00

TRASFORMAZIONI

Dove

Wunderkammer
Palazzo Savonuzzi | Via Darsena, 57, Ferrara

Quando

da 19 dicembre 2014 · ore 17.00

Workshop per innovatori visionari + presentazione dei progetti vincitori del bando

“banCO #1: Coworking @Wunderkammer”

 

VENERDì 19 DICEMBRE 2014, alle ore 17.00 presso Wunderkammer, Via Darsena, 57, Ferrara,

l’APS “Basso Profilo” vi invita a partecipare a “TRASFORMAZIONI”. Un’occasione per prendere

parte ad un originale workshop per “innovatori visionari” e conoscere i progetti vincitori del bando

“banCO #1: Coworking @Wunderkammer”.

 

Il workshop si svilupperà attraverso un confronto aperto sui temi del design, dell’innovazione

sociale e del co-working, interverranno: la Dott.ssa Caterina Ferri (Assessore Politiche e

Servizi per il Lavoro del Comune di Ferrara), l’Arch. Antonio Scarponi (Conceptual Devices,

www.conceptualdevices.com ), la Dott.ssa Elisa Badiali (Università di Bologna / Fondazione

“Ivano Barberini”), la Dott.ssa Chiara Bertelli (Legacoop Generazioni Emilia-Romagna).

“banCO #1: Coworking @Wunderkammer” è un bando che ha attivato, presso Palazzo

Savonuzzi a Ferrara, un’esperienza di coworking e incubazione d’impresa, attraverso

l’assegnazione gratuita per 6 mesi di 5 postazioni di lavoro e di una vasta gamma di servizi di

supporto integrati (sviluppo del business e opportunità di networking).

Sono state premiate 5 idee progettuali appartenenti ad una delle seguenti categorie: sviluppo e

innovazione sociale, smart communities, creative and tech jobs. “BUNKNEMO” (Azzurra Carli)

, innovativo concetto di allestimento mobile per la fruizione di spazi in condizioni sfavorevoli,

“ALBERTO GIGANTE” (Alberto Gigante), progetto audiovisivo caratterizzato da un cifra etico-
imprenditoriale, “LASTIKLAB” (Mariangela Savoia), laboratorio per la comunicazione visiva e

magazine digitale dedicato al design, all’architettura e all’autoproduzione, “OPS – OFFICINA

PROGETTI SMARRITI” (Pietro De Martino), un’officina aperta, un contenitore di idee e manualità

a disposizione di tutti, “PERMACULTURA URBANA” (Pierre Houben), un laboratorio per la

produzione del cibo in città.

Da gennaio 2015 le postazioni di coworking saranno nuovamente a disposizione di chi cerca

un’alternativa all’ufficio tradizionale e vuole condividere strumenti di lavoro, idee, esperienze,

know-how, progetti, creando sinergie ed economie di scala. L’innovazione e il cambiamento

nascono dalla condivisione, per questo a Wunderkammer ( www.consorziowunderkammer.org

) l’ambiente lavorativo è flessibile e funzionale: 5 postazioni in open space, una sala riunioni,

un’area caffè e relax, un’ufficio-portineria, una sala polivalente di 200mq per meeting ed eventi,

due ampie terrazze e un giardino sul fiume.

Con “banCO #1: Coworking @Wunderkammer” muove i primi passi banCO, un progetto

ideato da Ilaria Cesari (APS “Basso Profilo”), Leonardo Delmonte (APS “Basso Profilo”), Andrea

Lucivero, Mara Melloncelli (“Altrosguardo”) e Mattia Menegatti (“Altrosguardo”) e Lia Simonatto

nell’ambito di LOWaste, un progetto europeo LIFE+ che sta sperimentando a Ferrara un modello

di economia circolare basata sulla prevenzione, il riuso e il riciclo dei rifiuti in una logica di

partnership pubblico-privato.

Il progetto “banCO”, promosso dal Consorzio Wunderkammer, è un modello innovativo di co-
working e co-manufacturing per artigiani, makers e creativi. “banCO” è una community che si

propone di condivide on-line e off-line i vecchi e nuovi saperi delle botteghe, uno spazio dove dare

nuova vita ai materiali di scarto, riparare e creare. Un po’ ufficio, un po’ officina, “banCO” si pone

come snodo e congiunzione tra la filiera dei rifiuti e quella dei makers e intende mettere in rete

le aziende che forniscono il materiale di scarto, i soggetti che preparano e certificano le materie

prime-seconde, gli artigiani e i creativi che si occupano della progettazione e produzione.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!