Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Cinema Boldini · 13 marzo 2014 · ore 09.45

Spettacolo: NATO IERI

Dove

Cinema Boldini
Via Previati 18, Ferrara

Quando

da 13 marzo 2014 · ore 09.45

Info

Organizzatore:
Teatro Comunale

ECO DI FONDO

NATO IERI

drammaturgia Giacomo Ferraù e Giulia Viana
con Andrea PinnaLibero Stelluti Giulia Viana 
regia Giacomo Ferraù

Mino è nato ieri. E ha 42 anni. Mino ha lo spirito di un bambino, ma è nato già adulto, nel corpo di un adulto. Anche i suoi genitori, che non sono mica nati ieri, si sono chiesti, al tempo, come fosse potuto nascere così grande. O meglio, se lo sono chiesti per un paio d’ore, poi ci hanno rinunciato e lo hanno lasciato davanti alla porta di un orfanotrofio. Così Mino rimane lì, col pollice in bocca, immobile, di fronte al portone. Arriva la notte, con lei il buio. Mino, essendo nato ieri, non conosce il buio, così si spaventa e inizia a piangere. Fino al mattino successivo, quando una suora attempata gli apre la porta e spinge fuori un bambino dai tratti slavi, un bambino rom, con un cespuglio di capelli arruffati, un sorriso furbetto e un violino sotto al braccio. «È lei il signor Rossi? È venuto a prendere Lucignolo, finalmente?» dice la suora tirando il bambino dall’orecchio. Mino sorride, perché essendo nato ieri non ha ancora imparato a parlare. «Ma quale signor Rossi? Questo è nato ieri!» dice Lucignolo ridendo.
Mino e Lucignolo si guardano. Poi finalmente Mino sorride. «Pa-pà…». La sua prima parola. Anche se ancora non lo sanno, le loro vite, da questo momento, non si separeranno più. Dopo un attimo di disperazione, Lucignolo si rassegna alla cruda realtà: l’uno non ha che l’altro al mondo e in qualche modo dovranno cavarsela. Lucignolo per prima cosa cerca di ritornare al campo rom dove vivevano i suoi genitori, ma trova soltanto terra e cenere. Così iniziano il loro viaggio e le loro numerose avventure per riuscire ad arrangiarsi nella giungla del mondo. Lucignolo sa di essere troppo piccolo per trovare un lavoro. Potrebbe farlo Mino. «Se Mino è nato ieri, tutti se ne accorgeranno» pensa Lucignolo. Così inizia la loro avventura, Lucignolo insegnerà a Mino come fare a essere grande, mentre Mino restituirà al suo amico quel gioco e quella leggerezza dell’infanzia che la vita gli ha negato.
Le tematiche dello spettacolo passano dalla difficoltà della crescita, che i due protagonisti dovranno affrontare, alla diversità, arrivando alla solidarietà, che si instaura tra i protagonisti della storia che non potrebbero vivere uno senza l’altro.

Linguaggio prevalente: teatro d’attore
Scuola Primaria

Durata 50 minuti ca.

Prezzo ingresso:  € 5,00

La biglietteria sarà aperta da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo nei luoghi di rappresentazione.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!