Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Teatro Comunale · 15 gennaio 2015 · ore 21.00

Servo per due

Dove

Teatro Comunale
Corso Martiri della Libertà, 5, Ferrara

Quando

da 15 gennaio 2015 · ore 21.00

 

One man, two guvnors di Richard Bean
tratto da Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni
tradotto e adattato da Pierfrancesco Favino, Paolo Sassanelli, Marit Nissen, Simonetta Solder

con Pierfrancesco Favino

e con il Gruppo Danny Rose in o.a.

Bruno Armando, Gianluca Bazzoli, Haydée Borelli, Claudio Castrogiovanni, Pierluigi Cicchetti, Ugo Dighero Anna Ferzetti, Giampiero Judica, Marit Nissen, Stefano Pesce, Pietro Ragusa, Marina Remi, Diego Ribon, Eleonora Russo Chiara Tomarelli, Thomas Trabacchi, Valentina Valsania

Luca Pirozzi chitarra, voce e banjo Luca Giacomelli chitarra e voce
Raffaele Toninelli contrabbasso e voce Emanuele Pellegrini percussioni e voce
regia Pierfrancesco Favino e Paolo Sassanelli
scene Luigi Ferrigno
costumi Alessandro Lai
luci Cesare Accetta
coreografie Fabrizio Angelini
canto Gabriele Foschi
musiche eseguite dal vivo dall’orchestra Musica da Ripostiglio

produzione Gli Ipocriti e REP / Gruppo Danny Rose
con la partecipazione della Fondazione Teatro della Pergola di Firenze

Pierfrancesco Favino ha vinto il Premio Le Maschere del Teatro Italiano ed. 2014
categoria miglior attore protagonista.

Il gruppo Musica da Ripostiglio è rientrato nella terna miglior autor di musiche del
Premio Le Maschere del Teatro Italiano ed. 2014

Durata 165 minuti compreso un intervallo

Amerigo
“…Se ci parli con un filobus ti dirà che il suo destino è già stato deciso… è l’orario delle partenze! I filobus ridono dell’amore. Ah! L’amore è una cosa sciocca, effimera, vaporosa, inconsistente, il destino invece è solido, come l’acciaio”

“Uno spettacolo scoppiettante, stravagante, divertente…a farla da padrone un bravissimo Pierfrancesco Favino, moderno Arlecchino di nome Pippo, che in una Rimnini degli anni Trenta accetta di lavorare per due padroni …fra sketch, canzoncine e varietà. (L’Unità)

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!