Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Cinema Boldini · 29 gennaio 2014 · ore 21.00

Rassegna “Aspettando l’Oscar” – “THE ACT OF KILLING”

Dove

Cinema Boldini
Via Previati 18, Ferrara

Quando

da 29 gennaio 2014 · ore 21.00

Info

Organizzatore:
Cinema Boldini

The Act Of Killing

In collaborazione con il Biografilm Festival, prosegue mercoledì

29 gennaio, alle ore 21:00, la rassegna dei migliori documentari

internazionali prodotti nel 2013.

Definito da Werner Herzog, il celebrato autore di film radicali e indimenticabili

quali “Fitzcarraldo”, “Nosferatu” o “L’enigma di Kaspar Hauser”, “il film più

potente, surreale e spaventoso dell’ultimo decennio”, THE ACT OF KILLING è un

esempio estremo di cinema-verità.

Nel 1965, in Indonesia, i paramilitari danno vita ad un colpo di stato che sfocia

in un genocidio: oltre un milione di persone finiscono trucidate nella “più grande

caccia ai comunisti di tutti i tempi”. Appartenenti ai sindacati e alla minoranza

etnica cinese, contadini privati della propria terra e intellettuali sono giustiziati dai

paramilitari e da piccoli fuorilegge dediti al bagarinaggio di biglietti del cinema

presto elevati allo stato di killer spietati. Gli assassini di allora sono oggi anziani

signori benestanti, che, in questo film impressionante, rimettono in scena i loro atti

criminali, accettando di ricreare le scene delle loro torture e esecuzioni e per di più

di adattarle ai generi cinematografici preferiti: western, musical e gangster movie.

È un varco sul male assoluto quello aperto dallo sconvolgente documentario diretto

da Joshua Oppenheimer, incredibilmente restituito da una macchina da presa che

sceglie di non commentare. Rinunciando alla voce fuori campo, a ragione sostituita

da poche didascalie iniziali che introducono lo scenario storico, The Act of Killing

ha come protagonisti Anwar Congo, carnefice nel 1965, e Herman Koto, gangster e

leader dei paramilitari, disposti a raccontarsi in tutta la loro oscena sincerità.

Il sorprendente regista Joshua Oppenheimer segue il loro percorso, dal

compiacimento di protagonisti di una violenta giustizia politica alla riflessione sulle

implicazioni, non solo morali, dell’omicidio di Stato.

Tra i moltissimi riconoscimenti raccolti in giro per il mondo, segnaliamo almeno il

Premio come miglior documentario agli European Film Awards 2013 e il Premio

della Giuria Ecumenica al Festival di Berlino 2013.

“The Act of Killing” è candidato al Premio Oscar 2014 quale Miglior

Documentario.

Mercoledì 5 febbraio, ultimo titolo della rassegna, verrà proiettato “PUSSY RIOT

– A PUNK PRAYER”, il film incentrato sulle performance e gli scandali legati alle

celebri attiviste russe, anch’esso inserito dall’Academy nella shortlist per il Miglior

Documentario.

Ingresso alle proiezioni: 5 euro.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il nuovo sito della Sala Boldini:

www.cinemaboldini.it/

http://www.cinemaboldini.it/wp-content/uploads/2014/01/The-Act-of-Killing-
Rassegna-Stampa.pdf

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!