Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Centro Sociale La Resistenza Ferrara · 16 novembre 2014 · ore 01.00

Pranzo sociale e spettacolo teatrale “IL RITORNO”

Dove

Centro Sociale La Resistenza Ferrara
via della Resistenza 32-34, Ferrara

Quando

da 16 novembre 2014 · ore 01.00

Info

Organizzatore:
Centro Sociale La Resistenza Ferrara

Pranzo sociale organizzato dalla Biblioteca Tassinari e da Centro Sociale La Resistenza Ferrara per acquistare computer e nuovi scaffali per la Biblioteca.

Il menù prevede ricette tradizionali (cappellacci di zucca fatti a mano) e non nelle varianti onnivore e vegane. A breve il menù dettagliato

A seguire spettacolo teatrale “IL RITORNO. Ispirato alla storia del Partigiano Brindisi, Pietro Parisi, il maratoneta della Valle d’Itria”. di S. Arena, con M. Zaccaria

========================================

“Il ritorno, ispirato alla storia del partigiano Brindisi, Pietro Parisi, il maratoneta della Valle d’Itria” avanza sul proscenio come l’itinerario di un patriota in marcia contro il fascismo e il nemico tedesco, attraverso la Seconda Guerra Mondiale. Stiamo parlando del nuovo lavoro del regista Salvatore Arena, portato in scena dall’attore pugliese Massimo Zaccaria, collaborazione già consolidata nel 2009 con lo spettacolo “La cisterna” (finalista al Premio Scenario per Ustica).
Giustino è un uomo semplice, arruolato a Torino come soldato, divenuto poi partigiano contro i nazisti in seguito all’uccisione di un suo amico. Combattendo al fianco dei suoi sodali durante la Resistenza, tra stenti e sofferenze, trova l’amore: è Monica, una bellissima partigiana. La tragedia narrata prende avvio nelle ultime ore di battaglia: i nazisti bruciano il paese e vanno alla ricerca dei partigiani nascosti sulle montagne, la squadra di Giustino è sterminata, compresa Monica. Solo lui resterà in vita. «La morte non vede divise, non vede giusto o sbagliato». Giustino cammina a lungo, fugge dalla morte, dalla miseria, attraverso le rovine della sua nazione, cammina verso casa, verso quell’albero di ulivo che simboleggia il ritorno alle origini. Porta con sé i ricordi delle vittime, gli orfani e le vedove, i compagni uccisi.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!