Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Ridotto del Teatro Comunale · 22 novembre 2014 · ore 17.00

«PORTA STORIE LA CHITARRA» – In Corde, Festival della Chitarra

Dove

Ridotto del Teatro Comunale
Corso Martiri della Libertà, 5, Ferrara

Quando

da 22 novembre 2014 · ore 17.00

Info


Ingresso: gratuito

Festival della chitarra
Ottava edizione

«PORTA STORIE LA CHITARRA»
(J. L. Borges)

16 – 23 Novembre 2014

Il letterato argentino Jorge Luis Borges, nella sua Milonga de dos hermanos dalla raccolta di poesie Para las seis cuerdas (1965), ci suggerisce che la chitarra “traiga cuentos”, porta storie.
Grazie alla sua capacità di raccontare, di farsi portavoce di affetti e confidente di emozioni, la chitarra è diventata l’interprete ideale delle più varie culture musicali, come testimoniano la diversità dei repertori e la ricchezza dell’iconografia: dalla lira di Apollo e Orfeo alle corde dei menestrelli, dal liuto shakespeariano al calascione della commedia dell’arte, dalla chitarra del rossiniano Figaro a quella delle favelas del film Orfeo negro, gli strumenti a pizzico – notturni discreti e raffinati – sono sempre stati fedeli compagni della voce umana.
A questi antecedenti e alle esperienze più recenti della cultura chitarristica jazz e rock si rivolge In Corde, festival itinerante della chitarra giunto alla sua ottava edizione; le suites barocche di Bach convivono con la musica per film di Piovani, la Early Music di Falconiero è accostata ai Songs di Kurt Weill, per arrivare ai giorni nostri con Steve Reich: di Reich ogni appuntamento del festival proporrà Electric Counterpoint, celebre brano composto nel 1987 per Pat Metheny, la cui esecuzione coinvolgerà 17 giovani chitarristi a rappresentanza delle scuole impegnate nel progetto.
A numerosi altri autori del nostro tempo il compito di arricchire ulteriormente la multiforme offerta musicale di In Corde, per indagare e approfondire i molteplici aspetti della contemporaneità alla luce delle diverse modalità di produzione e fruizione, colta o popolare, di un passato più o meno lontano.

Sabato 22 novembre alle 17 il Teatro Comunale di Ferrara, storico partner di In Corde, ospiterà nelle meravigliose sale del Ridotto l’appuntamento ferrarese dell’ottava edizione del festival. L’Orchestra VBOB della Nuova Scuola di Musica Vassura Baroncini di Imola aprirà il pomeriggio con musiche di Nicola Piovani, Astor Piazzolla, John Lennon e Paul Mc Cartney e della tradizione Yiddish, turca e macedone. Veronica Farnaro (voce) e Daniele Santimone (chitarra) proporranno di seguito suggestivi songs di José Luìs Tinoco, Amália Rodrigues, Dulce Pontes, Nelson Cavaquinho e Farnaro-Santimone. Sarà quindi proposto Electric Counterpoint per chitarra ed ensemble di chitarre di Steve Reich, nell’interpretazione di Lorenzo Rubboli, Piergiacomo Buso e Danilo Colloca (chitarre) affiancati dall’Ensemble di chitarre dei Conservatori e degli Istituti di Ferrara, Imola, Modena e Carpi. Concluderanno il pomeriggio i toccanti Songs per voce e strumenti di Kurt Weill, affidati a Laura Polimeno (voce), Salvatore Pennisi (clarinetto), Anna Paola De Biase (sax), Massimo Bartoletti (tromba), Stefano Cardi (chitarra), Caterina Bono (violino), Indiana Raffaelli (contrabbasso), Rodolfo Rossi (percussioni).

L’ottava edizione di In Corde sarà presentata in anteprima domenica 16 novembre alle 21 nell’Auditorium della Nuova Scuola di Musica Vassura Baroncini di Imola, in occasione dell’apertura dell’esposizione di chitarre di liuteria storica a cura del liutaio emiliano Gabriele Lodi. L’itinerario toccherà Modena giovedì 20 novembre e Carpi venerdì 23, per proseguire, domenica 23 novembre, a Budrio e al Museo della Musica di Bologna e concludersi all’Auditorium della Nuova Scuola di Musica Vassura Baroncini di Imola

Tutti gli appuntamenti di In Corde sono a ingresso libero.

Il festival In Corde nasce nel 2007 dalla collaborazione tra diverse istituzioni musicali dell’Emilia Romagna, territorio tradizionalmente assai ricco di esperienze musicali: il Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara, l’Istituto di studi musicali “Vecchi-Tonelli” di Modena e Carpi e la Nuova scuola di musica “Vassura Baroncini” di Imola. Di fondamentale importanza il carattere di laboratorio del progetto, che vede esibirsi assieme allievi e docenti, studenti e professionisti, in ampie compagini strumentali trasversali alle realtà coinvolte. Nell’esplorazione dello sconfinato universo della chitarra si conferma anche quest’anno la centralità della musica d’assieme, accanto a occasionali finestre aperte sul repertorio solistico e per piccole ensemble.
Altre importanti realtà attive nella ricerca e nella produzione musicale sono parte integrante del festival In Corde sin dall’inizio della sua attività: il Teatro Comunale di Ferrara, la Liuteria F.lli Lodi di Carpi e l’Associazione Culturale Freon Musica, che cura anche il coordinamento generale dell’iniziativa.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!