Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Sala Boldini · 15 gennaio 2016 · ore 09.45

O.Z. Storia di un’emigrazione

Dove

Sala Boldini

Quando

da 15 gennaio 2016 · ore 09.45

Info

Organizzatore:
Teatro Comunale Ferrara

Compagnia Eco di Fondo

O.Z. Storia di un’emigrazione

di        Giacomo Ferraù e Giulia Viana
con     Andrea Pinna, Libero Stelluti, Valentina Scuderi e Giulia Viana 
regia   Giacomo Ferraù
In “O.Z. storia di un’emigrazione” la Compagnia ha  provato a leggere la fiaba come una metafora del tema dell’immigrazione.
Quattro piccoli eroi impegnati in un lungo viaggio verso la salvezza. Dove il fulcro dello spettacolo non è il punto di arrivo, ma il cammino stesso.
A causa di un uragano, la nave da crociera su cui viaggia la piccola e viziatissima Dorothy assieme agli zii, naufraga. Al risveglio, la bambina, si ritrova catapultata in una realtà mai vista prima, un nuovo paese, tanto bello alla vista, quanto ostile.
Comincia per lei un lungo cammino attraverso paesaggi meravigliosi ma anche terre devastate dalla guerra e dalla povertà, durante il percorso Dorothy, incontrerà tre personaggi che, come lei, sono alla ricerca di qualcosa.
Una ragazza che vuole conquistare il proprio diritto allo studio (lo spaventapasseri che desidera un cervello); un robot con un passato da essere umano che desidera conquistare la libertà di amare chi vuole (il taglialegna in cerca di un cuore); ed un disertore che tutti immaginano gloriosamente morto in battaglia (il leone codardo).
Tutti sono in viaggio verso O.Z. Verso la speranza, verso l’utopia di cambiare la propria vita. Ma O.Z. è una finzione. O.Z. è solo una delle tante “Lampedusa” dei nostri giorni.
Linguaggio prevalente   teatro d’attore
Durata     60 minuti ca.
Scuola
SECONDARIA
Ingresso € 5,00 

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!