Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Libreria Ibs+Libraccio · 4 febbraio 2017 · ore 18.00

“Nudi e vivi”. Dialogo attorno al libro Nudi e crudi di Alan Bennett (Adelphi)

Dove

Libreria Ibs+Libraccio
piazza Trento e Trieste, Ferrara

Quando

da 4 febbraio 2017 · ore 18.00

Sabato 4 febbraio
Ore 18:00
In collaborazione con il Teatro Comunale Claudio Abbado
“Nudi e vivi”. Dialogo attorno al libro Nudi e crudi di Alan Bennett (Adelphi)
a cura di Monica Pavani.
All’incontro saranno presenti Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi protagonisti della pièce tratta dal romanzo in scena al Teatro Comunale dal 3 al 5 febbraio

Trovare la casa svaligiata dai ladri è senza dubbio un evento sinistro. Ma se spariscono anche la moquette, il rotolo della carta igienica, il forno e l’arrosto che attendeva lo scatto del timer, è palese che non può trattarsi di un semplice furto. E l’allibita vittima – in questo caso un avvocato londinese agiato e pedante – ha tutto il diritto di pensare a una beffa del destino, o a una nuova formula, certo piuttosto radicale, di candid camera. Travolti da una realtà truce e demenziale, l’avvocato e la sua spenta consorte si trovano ad affrontare un rompicapo di comica suspense, dal quale schizzano fuori, come da una scatola a sorpresa, colpi di scena turbinosi. Questo racconto suscita una reazione pressoché unica nella letteratura degli ultimi anni: una ilarità che assale sin dalle prime righe – e quanto più si procede, tanto più essa si mescola con la percezione di una inquietante perfidia.

Alan Bennett è nato a Leeds, nello Yorkshire, il 9 maggio 1934. Il padre era macellaio, la madre casalinga. A Cambridge, Bennett comincia a scrivere sketch insieme a Michael Frayn. Poi si diploma, e gli ci vogliono due anni per decidere di non diventare pastore della chiesa anglicana. Ma la vocazione e la sua crisi si rivelano proficue, se nel 1959 Alan Bennett debutterà al Fringe Festival di Edimburgo proprio con la parodia di un sermone. Nel 1965, dopo una fortunatissima serie di spettacoli insieme alla rivista «Beyond the Fringe», viene ingaggiato dalla BBC come attore. Nel 1968 mette in scena il primo dei suoi grandi testi, Forty Years On. Nel 1983 scrive il testo di An Englishman Abroad, film per la TV con la regia di John Schlesinger; sua è anche la sceneggiatura dell’irresistibile Pranzo Reale (A Private Function, 1985) diretto da Malcolm Mowbray, mentre più recentemente (1995) Nicholas Hytner ha portato sul grande schermo un’altra sua fortunatissima commedia, La pazzia di Re Giorgio (The Madness of George III, 1992), pubblicata da Adelphi nel 1996. Nel 1992 la BBC ha trasmesso la prima serie dei suoi lavori forse più acclamati, i monologhi di Talking Heads (trad. it. Signore e signori, Adelphi, 2004), interpretati, oltre che da Bennett stesso, da attrici immense quali Maggie Smith, Julie Walters e Patricia Routledge. La seconda serie è andata in onda, con crescente successo, nel 1998 ed è stata pubblicata da Adelphi nel 2016 con il titolo Il gioco del panino. Tra gli altri suoi libri ricordiamo: Una vita come le altre, L’imbarazzo della scelta, Due storie sporche.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!