Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Galleria Dosso Dossi · 11 giugno 2016 - 20 giugno 2016

Mostra di Maria Luisa Genta alla Galleria Dosso Dossi

Dove

Galleria Dosso Dossi
via Bersaglieri del Po, 25, Ferrara

Quando

da 11 giugno 2016 · ore 05.00
a 20 giugno 2016

Maria Luisa Genta espone una personale di pittura dal titolo “Terra e fuoco” alla Galleria Dosso Dossi in Via Bersaglieri del Po 25b dal giorno 11 Giugno al 19 Giugno : l’inaugurazione della mostra è Sabato 11 Giugno alle 17.30. Maria Luisa Genta , professore ordinario di Psicologia dello Sviluppo dell’Università di Bologna, ha fatto ricerche sui comportamenti di relazione madre-bambino e sul bullismo tradizionale ed elettronico nelle scuole. Da molti anni conosce Lipari , dove trascorre gran parte dei mesi estivi: le opere di pittura in esposizione sono grandi finestre aperte sulle isole Eolie, raffigurazioni di come le isole erano un tempo e non sono più, emergendo tuttavia ben vive nel ricordo dell’autrice. I temi proposti dalla esposizione riguardano i doni preziosi della terra ( gli ibischi del sud, le ortensie, gli alberi), le perturbazioni della terra ( le eruzioni dei vulcani, le frane a mare, il fuoco di Stromboli), i diversi volti delle isole ( il rosa del caolino e il nero delle ossidiane), le montagne di pomice candida con le acque turchesi e l’Etna innevata sul mare. La terra è protagonista anche nella sua rabbia distruttiva ( i terremoti, gli eventi sismici) e nelle ferite inferte dall’uomo ( la guerra, gli incendi), rappresentati tutti in una esplosione di colori estremi .Dopo avere fatto ricerca e scritto sui comportamenti umani, l’autrice ha voluto ritornare alle forze fondamentali della vita e della natura con un pittura intesa a esorcizzare la distruzione e la violenza. Nei doni della terra si osservano fiori che esplodono di vita e alberi che catturano e riflettono la luce abbagliante e dorata del Sud: perdersi nella luce e nel colore esorcizzando le forze distruttive ha un benefico effetto sia per chi compie l’atto del creare che per chi osserva l’opera creata. L’intento dell’autrice consiste nel proporre una “ pitture terapeutica” che sia salvifica non solo per chi la compie ma anche per chi la guardi con partecipazione.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!