Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Libreria Ibs+Libraccio · 15 novembre 2016 · ore 17.30

Marcello Simoni presenta “Il marchio dell’inquisitore”

il-marchio-dellinquisitore

Dove

Libreria Ibs+Libraccio
piazza Trento e Trieste, Ferrara

Quando

da 15 novembre 2016 · ore 17.30

Martedì 15 novembre
Ore 17:30
Marcello Simoni presenta
Il marchio dell’inquisitore
Einaudi
Dialoga con l’autore Matteo Bianchi

Il cadavere di un uomo, incastrato dentro un torchio tipografico e con delle pagine stampate
in bocca. Un investigatore, il cui passato è un mistero perfino per lui, alle prese con intrighi politici, segreti ecclesiastici e vendette private.
Una vicenda tesissima ambientata nell’Italia del Seicento, dove la diffusione della stampa
sta aprendo le prime crepe nelle mura dell’oscurantismo.

Nella Roma del secolo di ferro, a pochi giorni dall’inizio del tredicesimo giubileo, la danza macabra incisa su un opuscolo di contenuto libertino sembra aver ispirato l’omicidio di un membro della Congregazione dell’Indice. Viene chiamato a investigare l’inquisitore foraneo Girolamo Svampa, nominato commissarius dagli alti seggi della curia capitolina. Il movente del delitto nasce forse da intrighi politico-religiosi, forse da un complotto della Compagnia di Gesú o di oscuri agenti del Meridione spagnolo, o forse affonda le radici nell’instabile rapporto tra la tradizionalista capitale della Chiesa e il Nord Europa progressista. Svampa segue la pista orientandosi tra una scia di libelli anonimi e gli avvistamenti di un uomo mascherato che si fa chiamare Capitan Spavento.
Lo aiuteranno nell’indagine padre Francesco Capiferro, segretario della Congregazione dell’Indice con il vezzo dei loci memoriae, e il fedele bravo Cagnolo Alfieri.
Ben presto, tuttavia, salterà all’occhio che il segreto più grande si nasconde proprio nel passato travagliato dell’inquisitore.

Marcello Simoni (Comacchio, 1975) è un ex archeologo e bibliotecario. Con Il mercante di libri maledetti (2011), il suo romanzo d’esordio, è stato per oltre un anno in testa alle classifiche e ha vinto il 60° Premio Bancarella; i diritti di traduzione sono stati acquistati in diciotto Paesi. Il suo successo è stato confermato da La biblioteca perduta dell’alchimista, Il labirinto ai confini del mondo, L’isola dei monaci senza nome, L’abbazia dei cento peccati e L’abbazia dei cento delitti.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!