Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Pinacoteca Nazionale di Ferrara · 7 marzo 2014 · ore 17.00

INVENZIONI 2014 – Il giovane Stravinskij e la Parigi di Matisse

Dove

Pinacoteca Nazionale di Ferrara
Corso Ercole I d'Este, 21, Ferrara

Quando

da 7 marzo 2014 · ore 17.00

diaghilev-and-stravinsky

Seconda edizione della rassegna del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

dedicata alle culture musicali contemporanee

Dopo il grande successo della prima edizione, venerdì 7 marzo riprende INVENZONI

2014, un ciclo di concerti, incontri e laboratori dedicato alle culture musicali contemporanee

a cura del Conservatorio “G. Frescobaldi” e della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara;

gli appuntamenti successivi sabato 29 marzo, sabato 12 aprile e domenica 25 maggio.

Il progetto nasce in seno all’Area di Musica Contemporanea del Conservatorio di Ferrara,

con l’intento di offrire agli studenti migliori strumenti per l’indagine, la conoscenza, la

pratica del repertorio contemporaneo; contestualmente si desidera proporre alla cittadinanza

il frutto di tale lavoro con occasioni di ascolto, di riflessione e approfondimento.

“Il giovane Stravinskij e la Parigi di Matisse” sarà il filo conduttore dell’edizione 2014,

realizzata in occasione della mostra Matisse: la figura. La forza della linea, l’emozione del

colore a cura della Fondazione Ferrara Arte, in programma a Palazzo dei Diamanti dal 22

febbraio al 15 giugno.

Per Igor Stravinskij (1882-1971), compositore russo naturalizzato francese, si rivelò

fondamentale la frequentazione dell’ambiente parigino nel periodo a cavallo del primo

conflitto mondiale: un crocevia di culture e suggestioni che influenzò profondamente tutte

le arti – visive, musicali e performative – e rappresentò un momento cruciale per la nascita

delle avanguardie. Tra l’evoluzione della poetica di Stravinskij e dello stile pittorico di

Hernri Matisse (1869-1954) sono presenti profonde analogie e parallelismi, che saranno il

tema di questo ciclo di “Invenzioni”.

Il concerto di venerdì 7 marzo alle 17, alla Pinacoteca Nazionale di Palazzo dei Diamanti,

sarà introdotto da Giuseppe di Natale e Lorenzo Rubboli; del giovane Stravinskij, in

programma Tre pezzi per clarinetto (1919), Quattro canti popolari russi (1919) e alcuni

brani da Histoire du soldat (1918-1919), affidati all’Ensemble del Conservatorio Frescobaldi

di Ferrara diretta dal m° Stefano Cardi; voce narrante Nicola Badolato. L’ingresso al

concerto è libero.

Alle ore 18 apertura straordinaria della mostra fino alle 20 con ingresso ridotto per gli

spettatori del concerto.

Sabato 29 marzo alle 15.30 il Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara ospiterà un incontro

di studi dedicato alla produzione francese di Igor Stravinskij, con interventi di Nicola

Badolato, Elena Cervellati, Elia Andrea Corazza e Chiara Vorrasi. Alle 18.30 seguirà un concerto

affidato all’Ensemble del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, con la partecipazione degli allievi

delle classi di pianoforte; in programma la Sonata per pianoforte (1924), Trois pièces faciles per

pianoforte a quattro mani (1915), Tre pezzi per clarinetto (1919), Cinq pièces faciles per pianoforte

a quattro mani (1917), Due poemi di Konstantin Balmont (1911), Les cinq doigts per pianoforte

(1921) e Otto miniature strumentali per quindici strumenti (1962, trascrizione di Les cinq doigts).

Ingresso intero € 6, ridotto per gli allievi del Conservatorio € 3.

Sabato 12 aprile alle 17, al Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara, l’Ensemble del Conservatorio

e i solisti dell’Orchestra Città di Ferrara saranno protagonisti di un pomeriggio dal titolo New Tubes:

Stravinskij e la nuova musica, dedicato alla scena musicale del Novecento e della contemporaneità.

Alcune pagine di Stravinskij (Fanfare for a New Theatre (1964) Elegy per viola (1944), Epitaphium

(1959) e Settimino (1952)) saranno affiancate a composizioni di Luciano Berio (1925-2003), Ada

Gentile (1947), Dino Mariani (1954), Harrison Birtwistle (1934), Giuliano Bracci (1980). Ingresso

intero € 6, ridotto per gli allievi del Conservatorio € 3.

Domenica 25 maggio l’edizione 2014 del festival Invenzioni si concluderà con miXXer: musiche

del XX-XXI sec.: la tradizionale maratona musicale che, dalle 10 alle 20, animerà i contesti più

suggestivi del centro storico di Ferrara. L’ingresso è libero.

Per informazioni: www.conservatorioferrara.it.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!