Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Spazio d’arte L’Altrove · 14 maggio 2014 · ore 18.00

INDICE MADRE

Dove

Spazio d’arte L’Altrove
Via Dè Romei 38, Ferrara

Quando

da 14 maggio 2014 · ore 18.00

Un evento a cura di Maria Cristina NASCOSI SANDRI

Angela CARTER – Le fiabe delle donne

Raccolte dalla tradizione popolare di tutto il mondo

Kakuarshuk – Fiaba Esquimese – pp. 39 – 40

– Nascosi in lingua dialettale ferrarese

– Pavani in lingua dialettale ferrarese

– Alfonso FERRAGUTI in lingua dialettale ferrarese

– La MAMMA secondo Napoli: TITINA, PEPPINO DE FILIPPO e Concetta Ripoli

– Giorgio BASSANI – La Magnolia, Grande Madre (Le leggi razziali)

 

Mercoledì 14 maggio prossimo, alle ore 18.00, presso lo spazio D’Arte L’Altrove

di Francesca Mariotti, via de’Romei 38, l’Associazione culturale Olimpia Morata

di Ferrara terrà la presentazione di Indice MADRE, un evento letterario curato e

presentato da Maria Cristina Nascosi Sandri, giornalista e scrittrice.

Il mese di Maggio è, per antonomasia, quello dedicato alla Madre di tutte le madri ed

Con un excursus che, pur nella sua sintesi si è preposto esser, pur lacunosamente,

puntuale e variegato, si inizierà partendo dalla concettualità della Yiddishe Mame –

la mamma ebrea per eccellenza, con storielle e massime uscite dalla cultura ebraica e

diffuse grazie a personaggi e scrittori come Moni OVADIA o Elena LOEWENTHAL

(l’Ebreo che ride) per passare a figure intellettuali di grande rilievo come Albert

COHEN (l’Ebreo che piange).

L’iter proseguirà con Alda MERINI e la sua lirica sulla Madre Celeste, una ‘ripresa’,

in certo qual modo, dotta e profonda, dal XXXIII Canto del Paradiso di Dante,

citato ‘visivamente’ da Piero della Francesca 150 anni dopo nella Madonna del Parto.

Un tocco di fantasy, grazie all’antropologa-scrittrice inglese Angela CARTER, ed

alle sue bellissime raccolte fiabesche provenienti da ogni dove che pur ‘parlano’

di Mamma, per tornare alla cultura di casa nostra con autori del calibro di Don

Umberto PASINI, indimenticato sacerdote nativo di Portomaggiore, e di Alfonso

FERRAGUTI, il Catullo di Marrara, eppoi una lirica dell’autore locale Roberto

Un tocco di magia in ‘lingua napoletana’ sarà dato dalle liriche sulla Madre secondo

Titina e Peppino DE FILIPPO e la contemporanea poetessa partenopea Concetta

Ripoli, per concludere, quasi ellitticamente, con il Cantore per antonomasia della

Ferraresità, il nostro grandissimo Giorgio BASSANI, grazie alla lettura della sua

fondamentale Le leggi razziali.

Letture a cura di Micaela Zambardi e Maria Cristina Nascosi Sandri. Glosse musicali

alle letture saranno eseguite da Mauro Rolfini, saxofonista ferrarese.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!