Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
MEIS · 18 dicembre 2014 · ore 18.00

Inaugurazione mostra TORAH FONTE DI VITA

Dove

MEIS
Via piangipane, 81, Ferrara

Quando

da 18 dicembre 2014 · ore 18.00

Fondazione MEIS (Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah)

presenta

TORAH FONTE DI VITA

La collezione del Museo Ebraico della Comunità di Ferrara

Ferrara, 19 dicembre 2014 – 31 dicembre 2015

Inaugurazione Giovedì 18 dicembre 2014, ore 18

PALAZZINA MEIS – VIA PIANGIPANE, 81

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah, in collaborazione con la Comunità Ebraica di Ferrara, il Comune di Ferrara e la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, presenta al pubblico l’allestimento di una parte della collezione del Museo Ebraico di Ferrara. Un allestimento ad hoc, sul tema della Torah – la Bibbia ebraica, il testo più sacro dell’ebraismo – che sarà ospitato negli spazi del Meis, per restituire ai cittadini e ai turisti una parte importante del patrimonio artistico e culturale di Ferrara dopo gli eventi sismici del 2012, che hanno fortemente danneggiato l’edificio del Museo Ebraico di via Mazzini 95, rendendone necessaria la chiusura al pubblico.

Il Meis diventa promotore di un dialogo tra comunità ebraica e società civile in un percorso che, nell’esposizione di oggetti cerimoniali di ritualità pubblica e di ritualità privata, vuole esplicitare le vicinanze di due mondi, valorizzandone la compenetrazione culturale e gli intrecci storici che da sempre sono stati prerogativa della città estense.

Se il popolo ebraico è presentato come “il popolo del libro” è perché la Torah riveste un ruolo centrale nella vita di ogni ebreo, ben esemplificando nella costante dialettica tra testo scritto e orale la natura stessa dell’ebraismo, che trae continuamente vitalità dal pensiero e dall’elaborazione di nuove idee. La volontà è di suscitare anche nel visitatore domande e spunti di riflessione, che troveranno collocazione visiva negli spazi della mostra curata da Sharon Reichel, con l’allestimento di Monica Bettocchi.

Il restauro e la conservazione degli oggetti esposti provenienti dalla collezione del Museo Ebraico saranno a cura della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna.

Orari di apertura

Periodo estivo (dal 1 aprile al 30 settembre): dal martedì al venerdì: 10-13 e 15-17; domenica 10-18;

Periodo invernale (dal 1 ottobre al 31 marzo): dal martedì al giovedì: 10-13 e 15-17; venerdì: 10-15; domenica 10-18.

giorni di chiusura: lunedì, sabato e festività ebraiche

Si specificano altresì i giorni di chiusura del Museo durante le festività ebraiche:

– Digiuno di Ester e Purim: mercoledì 4 e giovedì 5 marzo 2015

– Pesach: domenica 5 aprile e venerdì 10 aprile 2015

– Shavuot: domenica 24 maggio 2015

– Digiuno del 9 di Av: domenica 26 luglio 2015

– Rosh Hashana: domenica 13 settembre, martedì 15 settembre, mercoledì 16 settembre 2015

– Yom Kippur: martedì 22 settembre e mercoledì 23 settembre 2015

– Sukkot: da domenica 27 settembre a martedì 6 ottobre 2015

Biglietto ingresso: 4 euro intero; 3 euro ridotto con presentazione della MyFE Card

Ingresso gratuito: fino ai 18 anni e insegnanti accompagnatori

L’ingresso alla mostra durante l’inaugurazione del 18 dicembre, dalle ore 18 alle ore 21, sarà gratuito.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!