Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Palazzo Crema · 19 aprile 2017 · ore 17.00

“IL CONSERVATORIO A PALAZZO CREMA” CHOPIN E LISZT: IL PIANOFORTE ROMANTICO (II)

Dove

Palazzo Crema
via Cairoli, 13, Ferrara

Quando

da 19 aprile 2017 · ore 17.00

Info

Organizzatore:
Conservatorio di Musica “G. Frescobaldi” di Ferrara

“IL CONSERVATORIO A PALAZZO CREMA”

CHOPIN E LISZT: IL PIANOFORTE ROMANTICO (II)

Due colleghi, Chopin e Liszt, due amici, due musicisti che hanno indelebilmente scritto la storia della musica, raccontati attraverso le note di tre giovani musicisti da poco diplomanti al Conservatorio di Ferrara. È quello che si incontrerà domani, mercoledì 19 aprile alle 17 a Palazzo Crema (via Cairoli 13, Ferrara), nella seconda tappa del viaggio tra i capolavori della letteratura pianistica romantica a Spazio Crema, percorso avviato già lo scorso 12 aprile dal Conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara in collaborazione con Fondazione Carife. Questa volta, attraverso l’esecuzione degli studenti più brillanti, diplomati dello scorso anno nell’istituto cittadino sotto la guida di Luigi Di Ilio, a essere analizzati saranno due compositori che in vita furono non solo colleghi, ma amici. Si tratta di Frédéric Chopin, di cui Luca Arpa propone la Fantasia in fa minore op. 49, mentre Silvia Urbinati eseguirà al pianoforte la Ballata in fa minore op. 52. Matteo Forlani, invece, porta negli spazi di Palazzo Crema Après une lecture de Dante di Franz Liszt.

Con “Il Conservatorio a Palazzo Crema”, per la prima volta lo Spazio Crema di Ferrara apre le porte agli studenti del “Frescobaldi” con cinque appuntamenti musicali, tutti nel mese di aprile. L’idea nasce per incentivare le esibizioni degli allievi del Conservatorio, ancora in corso o appena diplomati, facendo scoprire alla cittadinanza il loro talento attraverso i brani di differenti compositori. Il concerto è gratuito e aperto alla cittadinanza.

Luca Arpa – Si è diplomato col massimo dei voti al Conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara sotto la guida del M° Luigi Di Ilio. Ha partecipato a Masterclass e corsi di perfezionamento tenuti da importanti pianisti tra i quali Lucia Passaglia, Benedetto Lupo, Pier Narciso Masi e Mauro Minguzzi, con il quale prosegue attualmente gli studi pianistici. È studente di Ingegneria meccanica all’Università di Ferrara.

 

Silvia Urbinati – Nata a Ferrara nel 1998, è figlia d’arte, con entrambi i genitori pianisti e concertisti. Inizia i suoi studi al Circolo “G. Frescobaldi” nel 2003 entrando poi, nell’anno accademico 2007/08 nella classe del M° Luigi Di Ilio, appartenente alla scuola pianistica di Arturo Benedetti Michelangeli. Si è diplomata brillantemente nella sessione invernale 2016/17, sempre sotto la guida di Di Ilio.  Vincitrice di diversi concorsi pianistici, ha fino ad oggi riportato unanimi consensi per spontaneità espressiva, qualità timbrica e felice naturalezza tecnica. Frequenta l’ultimo anno del Liceo Ariosto di Ferrara.

 

Matteo Forlani – Nato a Ferrara nel 1996, si diploma in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio “Frescobaldi” di Ferrara (M. Luigi di Ilio), dove attualmente frequenta il IX anno di composizione (M. Berardo Mariani). Conclude il percorso liceale al Liceo Ariosto di Ferrara conseguendo la maturità con 100 e lode. Partecipa ai corsi di perfezionamento di Luigi di Ilio, Sergio Mascarà e Lucia Passaglia (già allieva di Arturo Benedetti Michelangeli), ed alle masterclass di Pier Narciso Masi, Clive Britton, Fabrizio Ottaviucci e Carlo Mazzoli. Partecipa come primo pianoforte all’esecuzione del Carnevale degli Animali al Teatro Comunale di Ferrara con l’Orchestra del Conservatorio, diretta dal M. Luisa Russo, e al Frescobaldi DuoPianoFestival come solista. Premiato in diversi concorsi pianistici (Reggio Emilia, Riccione, Chieti), ottiene la borsa di studio al concorso “Amici di Irina” al Conservatorio di Ferrara per la migliore composizione per voce e pianoforte.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!