Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Centro Sociale La Resistenza Ferrara · 13 giugno 2017 · ore 19.00

I Martedì della Resistenza!

Dove

Centro Sociale La Resistenza Ferrara
via della Resistenza 32-34, Ferrara

Quando

da 13 giugno 2017 · ore 19.00

Info

Organizzatore:
Centro Sociale La Resistenza Ferrara

13/06
I MARTEDI’ DELLA RESISTENZA!
// Presentazione di “Abitare Illegale” di A. Staid
+
Des Moines live! //

Programma della serata:

|| 19:30 Presentazione del libro “Abitare illegale. Etnografia del vivere ai margini in Occidente” di A. Staid, in collaborazione con Giuseppe Scandurra del Laboratorio di Studi Urbani (Unife)

|| 21:30 Des Moines live!
Simone Romei, chitarra e voce. Da qualche parte tra il folk britannico anni ‘60,
il fingerpicking primitivo e la tradizione americana.

https://simoneromei.bandcamp.com/album/des-moines
https://m.facebook.com/DesMoines.SimoneRomei/

..e per qualche info in più:

***************************************
Abitare Illegale

Quando abbiamo smesso di costruirci le nostre case? Sappiamo molto dell’abitare informale, illegale, marginale del mondo non occidentale ma da “noi” cosa succede?

Andrea Staid dopo aver viaggiato per anni nel sud-est asiatico, aver osservato i modi dell’abitare in oriente ha deciso di mettersi al lavoro su un campo di ricerca occidentale.

Si è mosso tra Europa e Stati Uniti nelle più differenti esperienze abitative, dalle case occupate italiane, alle case sugli alberi in Germania, dagli accampamenti rom e sinti del nord Italia, alle case autocostruite in Spagna. Ma non solo: eco villaggi e comuni, cohousing, wagenplatz e squatter, nomadi e vagobondi.
Una ricerca che decostruirà le certezze sull’abitare del così detto primo mondo, scritta con la passione dell’attivista e il rigore dello studioso

***************************************
Des Moines

“Des Moines è piena di rotaie – e andai a finire in una vecchia locanda tristissima delle
praterie vicino al deposito delle locomotive, e passai una giornata intera a dormire in un
grande letto bianco duro e pulito,con scritte oscene incise nella parete accanto al cuscino e
serrande gialle e malconce tirate giù sullo scenario fumoso dello scalo ferroviario. Mi svegliai
che il sole stava diventando rosso; e quello fu l’unico preciso istante della mia vita, il più
assurdo, in cui dimenticai chi ero lontano da casa, stanco e stordito per il viaggio, in una
povera stanza d’albergo che non avevo mai visto, col sibilo del vapore fuori, lo scricchiolio
del legno vecchio degli impianti, i passi al piano di sopra e altri rumori tristi – e guardai il
soffitto alto e screpolato e davvero non riuscii a ricordare chi ero per almeno quindici
assurdi secondi. Non avevo paura; ero semplicemente qualcun altro, uno sconosciuto, e
tutta la mia vita era una vita stregata, la vita di un fantasma.
Ero a metà strada fra una costa e l’altra dell’America, al confine tra l’Est della mia giovinezza
e il West del mio futuro, e forse è per questo che accadde proprio lì e in quel momento, in
quello strano pomeriggio rosso.” – da “On TheRoad” Jack Kerouac, 1957.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!