Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Spazio d’arte L’Altrove · 30 settembre 2013 - 11 ottobre 2013

Esposizione 2° CONCORSO GIOVANI TALENTI PER FERRARA

Dove

Spazio d’arte L’Altrove
Via Dè Romei 38, Ferrara

Quando

da 30 settembre 2013 · ore 05.00
a 11 ottobre 2013

 L’Associazione culturale “Olimpia Morata” presenta 2° CONCORSO GIOVANI TALENTI PER FERRARA

Esposizione dei finalisti 29 settembre – 10 ottobre 2013 SPAZIO D’ARTE L’ALTROVE , Via Dè Romei 38 Ferrara

Saranno presenti:

Girolamo Calò Presidente della Circoscrizione 1

Assessore Deanna Marescotti del Comune di Ferrara

Elisabetta Antonioni Presidente dell’Associazione “Michelangelo Antonioni”

Francesca Mariotti Presidente Associazione “Olimpia Morata”

  e i membri della giuria Maria Cristina Nascosi Sandri e il Maestro Vito Tumiati

La bellezza delle arti visive acquista un fascino ulteriore quando a rappresentarla è il talento dei giovani.

Il 2° Concorso Giovani Talenti per Ferrara nasce proprio per questo: promuovere le arti visive, valorizzare gli aspetti artistici dei partecipanti e farli conoscere al pubblico è la sua mission.

Domenica 29 settembre 2013, nella Sala della Musica del Complesso di San Paolo, alle 11, verranno decretati i vincitori del concorso che riceveranno il Premio Michelangelo Antonioni.

Nell’ambito delle manifestazioni della XXX SETTIMANA ESTENSE, l’assessore Deanna Marescotti, Comune di Ferrara, Girolamo Calò, Presidente della Circoscrizione 1 ed Elisabetta Antonioni, Presidente dell’Associazione “Michelangelo Antonioni”, premieranno unitamente a Francesca Mariotti, Presidente dell’Associazione “Olimpia Morata”, non solo i primi tre classificati ma anche i premi giuria nell’ambito dei 15 finalisti già individuati dalla Giuria di selezione composta da Francesca Mariotti, Maria Cristina Nascosi Sandri e dal M°Vito Tumiati.

Dopo la premiazione seguirà un brindisi e un aperitivo inaugurale della mostra dei 15 finalisti, in esposizione dal 29 settembre al 10 ottobre 2013 allo Spazio D’Arte L’altrove in via Dè Romei 38, Ferrara, sede dell’Associazione “Olimpia Morata”. Una mostra di 15 protagonisti, ognuno con la propria opera, con la propria storia da raccontare e da mostrare. Ecco i nomi dei finalisti: Alessandro Meschini, Nicola Falco, Marco Nascosi, Luca Zanta, Simone Galimberti, Stefano Ronchi, Petia Ivanova, Davide Paglia, Clara Guerrini, Anca Loredana Blajan, Marco Menon, Pier Martilotti, Sandy Zambon, Pietro Dente e Monica Scaglione. Sono artisti molto diversi tra loro, con stili e modalità espressive ben differenti. Ognuno ha il suo mondo, con propri colori, forme e fantasie, virtuosismi nel disegno o in semplici e complicate astrazioni. Ogni opera è la rappresentazione di loro stessi e di tutto ciò che li avvolge, del loro modo di comunicare attraverso l’arte.

E ogni opera in esposizione sembra comunicare con quella accanto, sembra mettere in atto un dialogo tra le forme e i colori degli artisti e gli sguardi di coloro che le osserveranno.

“L’entusiasmo, la bravura, la voglia di crescere e di affermarsi tramite una pluri-arte come la grafica, la pittura, persino il digitale, che tanto cara fu al grande regista ferrarese che non mancava mai di collocare opere d’arte dei suoi contemporanei in ogni pellicola, l’han fatta da padrone anche quest’anno tra i partecipanti al Premio” (Maria Cristina Nascosi Sandri).

 

Il premio del vincitore è dedicato a Michelangelo Antonioni e non è un caso. Il cinema, la Settima Arte, per antonomasia è l’arte che riesce a racchiudere tutte le arti, che riesce a dare voce al silenzio, volto alle ombre. È l’arte che sa unire più mondi paralleli, anche quando questi ultimi non hanno apparentemente nulla in comune. È qui che improvvisamente appare l’effetto sorpresa. È questo che ci insegna il cinema di Antonioni: a sorprenderci ancora. E questi 15 giovani talenti sono in grado di sorprendere gli sguardi che incontreranno.

“Antonioni è un autore che ha attraversato il suo tempo, ma che è stato sempre fuori dal tempo, diventando un maestro di stile e un innovatore del linguaggio, questo è l’augurio che l’Associazione a lui intitolata intende fare ai giovani talenti che parteciperanno a questo concorso.” (Elisabetta Antonioni)

Spazio D’Arte L’Altrove – Orario di apertura: lun. – ven. dalle 16 alle 19.30 / giovedì chiuso.

Sabato su appuntamento. www.artelaltrove.it

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!