Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Porta degli Angeli · 10 settembre 2015 · ore 21.00

Escursione “Mura estensi tra fortificazioni e delizie”

Dove

Porta degli Angeli
Corso Ercole I d'Este, Ferrara

Quando

da 10 settembre 2015 · ore 21.00

Due serate sulle Mura estensi per rievocare vicende storiche e suggestioni mitologiche legate alle antiche fortificazioni cittadine. Si inizia giovedì 10 settembre alle 21 con un percorso guidato nel sottomura, dalla Porta degli Angeli al Torrione di San Giovanni, per ripercorrere assieme allo storico Francesco Scafuri episodi storici ed eventi misteriosi riguardanti questo tratto di ‘Mura Estensi tra fortificazioni e Delizie’. E si prosegue poi sabato 12 settembre alle 18 con la narrazione teatrale, a cura di Sergio Altafini, ‘Fetonte, favola per adulti ma non troppo’, per rendere omaggio, attraverso il racconto di antichi miti, ad alcuni dei protagonisti dell’arte e dell’architettura ferraresi. A curare il doppio appuntamento, con il titolo ‘Le Mura raccontano. Settembre 2015 sulle Mura di Ferrara’ è l’Ufficio Ricerche Storiche del Comune di Ferrara che,in collaborazione con le associazioni Ferrariae Decus ed Evart e con la Contrada Borgo di San Giovanni, ha voluto offrire a ferraresi e turisti due nuove opportunità, a partecipazione libera e gratuita, per conoscere fatti e leggende riguardanti la nostra antica cinta muraria. Sarà anche l’occasione, come sottolineato stamani in conferenza stampa dagli assessori comunali Maisto e Modonesi, “per ricordare il Progetto Mura che trent’anni fa ha permesso di recuperare un elemento di grande pregio del nostro patrimonio cittadino e della nostra identità storica e culturale”.

“Le Mura raccontano. Settembre 2015 sulle Mura di Ferrara” Due eventi, a partecipazione gratuita, con appuntamento alla Porta degli Angeli, per conoscere la storia delle fortificazioni estensi e il mito di Fetonte

– Giovedì 10 settembre ore 21 Escursione culturale: “Mura Estensi tra fortificazioni e Delizie”  
– Sabato 12 settembre ore 18 Rappresentazione teatrale: “Fetonte, favola per adulti ma non troppo”  

Visto il successo delle precedenti manifestazioni culturali sulle fortificazioni estensi, curate dal Comune di Ferrara (assessorati ai Beni Monumentali e alla Cultura) in collaborazione con altri enti e associazioni, anche quest’anno si svolgeranno due iniziative, per molti aspetti inedite, previste nell’ambito del ciclo di incontri “Le Mura raccontano. Settembre 2015 sulle Mura di Ferrara”.

Il primo incontro, dal titolo “Mura Estensi tra fortificazioni e Delizie”, avrà luogo giovedì 10 settembre alle 21, con appuntamento nel “sottomura” nord, presso la pista ciclabile in corrispondenza della Porta degli Angeli. Il Percorso guidato (a piedi o con bicicletta a mano) proseguirà poi lungo il vallo delle mura, fino al torrione di San Giovanni Battista (o di Porta Mare), per conoscere le vicende, i restauri e i segreti dell’architettura militare e delle Delizie Estensi, in compagnia dello storico Francesco Scafuri. Ad introdurre gli argomenti della serata saranno Michele Pastore (Presidente di Ferrariae Decus) e Luca Capozzi (Ingegnere Capo del Comune di Ferrara). Durante l’iniziativa, promossa da Ferrariae Decus, in collaborazione con Evart (Associazione per l’arte e la cultura), Comune di Ferrara ed Ente Palio, sono previste suggestive rievocazioni storiche a cura della Contrada Borgo San Giovanni. Sarà l’occasione per tuffarci nelle atmosfere estensi, fra suggestivi tratti di mura, emergenze archeologiche e postazioni per armi da fuoco (vanto degli Estensi), richiamando alla memoria fatti misteriosi, splendidi giardini rinascimentali e ricche costruzioni all’interno dei terrapieni, oltre alla cinquecentesca “Peschiera del Duca”. Con questa denominazione veniva identificato nel XVI secolo il fossato allagato antistante al tratto di mura ora rettilineo tra la Porta degli Angeli e la Montagnola, poiché qui vi era un punto di approdo per le imbarcazioni ducali, ma anche perché nel Cinquecento nello stesso luogo venivano organizzati dei veri e propri tornei sull’acqua, a cui assisteva anche la Corte estense e la popolazione. Del torrione di San Giovanni Battista, ultima tappa dell’itinerario, ricorderemo la storia ricca di fascino, dal momento della sua costruzione (1493-1497) fino ai recenti restauri.

 

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!