Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Ibs+Libraccio Ferrara · 19 giugno 2015 - 24 luglio 2015

DRINK A BOOK 2015

Dove

Ibs+Libraccio Ferrara
Piazza Trento e Trieste, Palazzo San Crispino, Ferrara

Quando

da 19 giugno 2015 · ore 21.30
a 24 luglio 2015 · ore 21.30

Info

Organizzatore:
Circomassimo Arcigay Arcilesbica Ferrara

Siete pronti per la tredicesima edizione di DRINK A BOOK – NOTTURNI LETTERARI A TEMATICA GAY, LESBICA E TRANSESSUALE? Sei appuntamenti con la narrativa di genere organizzati e presentati da Circomassimo – Arcigay e Arcilesbica Ferrara in collaborazione con la libreria Ibs/Libraccio, per approfondire, spiegare e dibattere alcuni dei molti aspetti che rientrano nello sfaccettato mondo LGBT.

19 GIUGNO – ORE 21.30
ELENA LAZZARI, Una vita per decostruire (Epsil)
Cosa significa decostruire? È il percorso che intraprende Elena Lazzari attraverso riflessioni sul mondo, sugli schemi, sulla società così com’è e su come ci si pone/impone. Prima di trovare la propria identità, definirla e mostrarla al mondo. Elena scardina ogni sicurezza, estrae ogni mattone della sua vecchia casa per poi ricominciare daccapo per ricostruirne una nuova, a partire dalle fondamenta. Un percorso rischioso, che fa paura ma che è allo stesso tempo necessario alla costituzione della propria identità. Un libro rivolto in primis alle donne ma non solo, perchè, attraverso l’esperienza di Elena, chiunque può trovare il coraggio di ricollocare se stesso/a e di decostruirsi.
Aperitivo offerto dalla pasticceria Chocolat (via Cortevecchia 55, Ferrara)

26 GIUGNO – ORE 21.30
CLAUDIO ROSSI MARCELLI, E il cuore salta un battito (Mondadori)
Roma, giugno 1996, lo struscio del venerdì sera. Camuffato all’interno di un’uscita di gruppo, c’è un appuntamento combinato. I due ragazzi si sorridono, si piacciono. Ma se a vent’anni la passione può esplodere facilmente, poi però passa con altrettanta rapidità: la storia tra Claudio e Manlio non sopravvive neanche all’estate. Eppure nell’istante in cui si dicono “restiamo amici” comincia a nascere tra loro qualcosa che li coglierà di sorpresa: l’amore di una vita. Dal primo appuntamento alle pause di riflessione, passando per le notti abbracciati, i tradimenti, la gelosia: potrebbe essere la storia di tanti altri ventenni, ma nel 1996 le giovani coppie omosessuali che vivono il loro rapporto alla luce del sole sono poche. “Non c’erano modelli da indicare ai nostri genitori per spiegargli: ecco, io sono come loro. Gli unici modelli di riferimento che avevamo eravamo noi stessi: bisognava convincere tutti che la nostra vita sentimentale sarebbe stata uguale a quella degli altri, e prima ancora dovevamo convincercene da soli”.
Aperitivo offerto dalla trattoria Da Settimo (via Cortevecchia 49, Ferrara)

3 LUGLIO – ORE 21.30
FRANCESCA VECCHIONI, T’innamorerai senza pensare (Mondadori)
Scegliere di vivere ciò che si è: può sembrare semplice ma è una delle decisioni più complicate della vita di ognuno. Eppure questa è la scelta che tutti siamo, prima o poi, chiamati ad affrontare se vogliamo arrivare un po’ più vicino alla felicità. Questo libro è la storia di una ricerca, il viaggio verso sé e gli altri di chi, costretto ad affermare se stesso ogni giorno, decide di trasformare ciò che poteva sembrare un problema, in un vantaggio. Crescere in una famiglia un po’ speciale, scoprire la propria sessualità, innamorarsi, perdersi per poi ritrovarsi, diventare adulti e, infine, genitori; le tappe più importanti della vita affrontate dal punto di vista di una donna che ama le donne, e che sulla naturalezza delle proprie emozioni, sulla consapevolezza di sé, e la convinzione che l’omosessualità non debba essere considerata un problema, ha costruito tutta la sua battaglia di civiltà. “T’innamorerai senza pensare…” è una frase della canzone Figlia che il padre di Francesca, il cantautore Roberto Vecchioni, le ha dedicato quando è nata.
Aperitivo offerto dal pub Il Molo (via Vignatagliata 1, Ferrara)

10 LUGLIO – ORE 21.30
CARLO GABARDINI, Fossi in te io insisterei (Mondadori)
Amore, solitudine, omosessualità, senso della vita, in un libro che è una franca e coraggiosa lettera al padre, scomparso qualche anno fa, a cui lui l’autore era legatissimo. Stimato avvocato milanese, uomo di altri tempi, dai sani ma rigidi principi morali, un padre affettuoso ma forse “impegnativo”, con la memoria del quale Carlo prova oggi a fare i conti, per fare i conti con se stesso. E riprendere in mano la sua vita. Un nuovo denso concetto di coming out viene fuori da queste pagine: il coming out non è un’esclusiva degli omosessuali, perché ognuno deve venir fuori, dichiarare con precisione ciò che desidera, ama, è o vuole diventare, anche se ciò dovesse deludere le aspettative altrui. Ognuno di noi deve trovare il coraggio di prendere la propria vita in mano e insistere nel viverla.
Aperitivo offerto dalla birreria Giori (piazza Savonarola 1, Ferrara)

17 LUGLIO – ORE 21.30
CRISTINA OBBER, L’altra parte di me (Piemme)
Giulia ha sempre saputo di essere diversa dalle sue amiche. A sette anni, a scuola, aveva chiesto alla sua compagna Martina di sposarla. A otto anni si era innamorata di Morticia della famiglia Addams. La adorava come da bambini si adora una fata, un cavaliere, una principessa. Poi erano arrivate Giada, Francesca, Miriam… Amori che teneva segreti per la vergogna. Ora Giulia ha sedici anni e il cuore è in subbuglio. La nuova principessa si chiama Francesca. Ha i capelli lisci e quando le prende la mano e le punta addosso i suoi occhi profondi Giulia sente le farfalle nello stomaco. Sospesa tra la paura dei propri sentimenti e il dovere e l’impulso a essere libera. Giulia scopre giorno dopo giorno quanto possa essere travolgente il primo amore. E presto capisce che per essere veramente felice ha bisogno di condividere i propri sentimenti con chi le sta vicino. Così decide di far conoscere Francesca alle sue amiche e ai suoi genitori…
Aperitivo offerto da Korova Milk Bar (via Croce Bianca 51, Ferrara)

24 LUGLIO – ORE 21.30
LUCA BIANCHINI, Dimmi che credi al destino (Mondadori)
Ornella ama i cieli di Londra, il caffè con la moka e la panchina di un parco meraviglioso dove ogni giorno incontra Mr George, un anziano signore che ascolta le sue disavventure, legate soprattutto a un uomo che lei non vede da troppo tempo, e che non riesce a dimenticare. A cinquantacinque anni, Ornella si considera una campionessa mondiale di cadute, anche se si è sempre saputa rialzare da sola. Per fortuna può contare su Bernard, il suo vicino di casa, che la osserva da lontano e la conosce meglio di quanto lei conosca se stessa L’ultima batosta, però, è difficile da accettare. La piccola libreria italiana che dirige nel cuore di Hampstead – dove le vere star sono due pesci rossi di nome Russell & Crowe – rischia di chiudere: il proprietario si è preso due mesi per decidere. Lei, che sa lottare, ha imparato anche a lasciarsi aiutare, e così chiama in soccorso la Patti, la sua storica amica milanese. Ambientato in una Londra dove il cielo cambia sempre colore e l’amore brucia a fuoco lento, Luca Bianchini racconta con il suo stile inconfondibile una storia che non avresti mai pensato di ascoltare, e che assomiglia terribilmente alla vita.
Aperitivo offerto dalla sala da tè You&Tea (via de’ Romei 36, Ferrara)

Tutte le presentazioni si svolgeranno presso la Libreria Ibs/Libraccio, in Piazza Trento e Trieste, sotto i portici che si affacciano sulla piazza più grande di Ferrara.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!