Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Circolo Arci BlackStar · 9 dicembre 2016 · ore 22.30

Basements+Be About live 9dicembre

Dove

Circolo Arci BlackStar
Via Ravenna 104, Ferrara

Quando

da 9 dicembre 2016 · ore 22.30

“Home” è l’album d’esordio della band ferrarese Be About, fautori di un folk rock brillante con testi in lingua inglese. Il gruppo formato da Mattia Bellettati (voce/chitarra), Enrico Bellonzi (voce/chitarra), Enrico Gamberoni (basso e contrabbasso) e Pietro Crimaldi (batteria e percussioni) da qualche mese sta ottenendo diversi consensi tra gli addetti ai lavori tanto che il brano “Identity”, apripista del disco, è stato inserito nella compilation “Pistoia Blues Next Generation vol.2” quest’estate.

Ma è “Seeds” il brano scelto per il primo videoclip ufficiale della band, prossimamente in esclusiva su http://www.Tuttorock.net , a proseguire un percorso che li sta già proiettando verso il nuovo album. Il videoclip è stato girato da Edoardo Tagliavini e racconta le emozioni che caratterizzano le fasi della crescita di un ragazzo, attraverso gli occhi del suo giocattolo preferito.

I “Be About”, letteralmente “essere in procinto di raggiungere” potenziali soddisfazioni non ancora concrete, nascono nel 2015 ed iniziano subito ad ottenere diversi concerti lungo la penisola. La loro formula prevede due acustiche, contrabbasso insieme a batteria e percussioni per ottenere un suono caldo ed armonico insieme alle due voci che si intrecciano nelle narrazioni della band. Blues, folk e rock si mischiano con convinzione ed ispirazione.

I BaseMents nascono a Misano Adriatico (RN) nel Gennaio 2013. Quattro post (neanche troppo) adolescenti con gli Arctic Monkeys e gl’Incubus in testa che si conoscono vogliono suonare insieme. “Oh c’ho dei pezzi, cosa dici proviamo a far qualcosa insieme? Mi piace come suoni, come sei, cosa fai”.

-Passano pochi mesi e si registra “MIRROR EP” in uno studio di Bologna sotto un palazzo, con non poche lamentele da parte dei condomini perché Piccio picchiava troppo forte, “Tranquilli, le batterie le abbiam finite”. Il titolo rispecchia il sound di pezzi freschi, spiccioli, e vissuti al punto giusto da inciderli subito, che sennò poi ci si stanca.

-Dopo un periodo di live, i BMs iniziano a raccogliere le idee per un secondo disco, che verrà poi prodotto e registrato da Michele Guberti (DWTB) e M.Lambertini a Settembre 2014.
E’ maturata la scelta comune e consapevole di passare al testo italiano; l’esigenza è quella di arrivare più direttamente, sia in cuffia che dal vivo, e l’EP del nuovo esordio prende il nome di “BRUCIO SPENTO”, un viaggio introspettivo che sradica e fa emergere l’irrefrenabile entusiasmo del fare/suonare/volere, alternato alle fragilità e alle debolezze dell’essere umano.

-Settembre 2015 (le estati fanno bene, o male, dipende) la presa di coscienza di voler dire qualcosa di più, di provare ad essere più sinceri con se stessi e di stenderlo su un giro di accordi. Nasce “Spine nel fianco”, la malinconia e gioia della solitudine, dell’accettarsi per quel che si è, del voler appartenere a qualcosa e sentirsi in pace comunque.
“Spine nel fianco” è fregarsene del mondo volendogli bene.
Fuori venerdì 30 Settembre 2016.
Ma non finisce qui.

-Il nuovo disco ha una gran voglia di farsi ascoltare. A fine Dicembre si torna in studio.

-BMs-

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!