Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Libreria Ibs+Libraccio · 3 maggio 2017 · ore 18.00

Andrea Ghisellini presenta “La Piê”

Dove

Libreria Ibs+Libraccio
piazza Trento e Trieste, Ferrara

Quando

da 3 maggio 2017 · ore 18.00

Mercoledì 3 maggio
Ore 18:00
In collaborazione con il Circolo della Stampa Ferrara
Andrea Ghisellini presenta
La Piê
Editrice La Mandragora
Dialogo con il Direttore della rivista Antonio Castronuovo

“La Piê” è un’antica rivista di cultura romagnola che, fondata da Aldo Spallicci nel 1920, si colloca tra le più antiche riviste italiane ancora in vita. Di grande formato, è dotata di una veste grafica caratteristica con copertina xilografica che per tradizione raffigura un tema popolare. Le sue pagine raccolgono articoli redatti dalle migliori firme della pubblicistica regionale: una finestra che si apre a cadenza bimestrale sulla ricchezza storica e umana della Romagna, della Romagna Estense e anche di Ferrara. È oggi diretta dallo scrittore Antonio Castronuovo.
«La Piê, caso unico di pubblicazione culturale locale che viene stampata da ormai cento anni e si caratterizza per le opere grafiche originali in copertina» (Paolo Martini, «Corriere della Sera – Sette»).
Andrea Ghisellini, giornalista professionista dal 1978. Dopo aver collaborato con il quotidiano La Gazzetta di Ferrara, dal 1976 ha lavorato per il quotidiano il Resto del Carlino, a capo della redazione romagnola (Rimini, Ravenna, Forlì, Cesena) delle pagine di Cultura e Spettacoli dal 1978 al 1994. Tra il 1986 e il 2009 ha ricoperto incarichi di vice capocronista e capocronista presso le redazioni di Rimini, Imola e Ferrara de Il Resto del Carlino. Dal 1978 al 1986 é stato corrispondente da Rimini del quotidiano Il Giorno. In congedo volontario dal 2010, collabora attualmente con altri quotidiani e riviste, tra cui La Piê, la rivista letteraria fondata da Aldo Spallicci in Romagna nel 1920.

Antonio Castronuovo è saggista e traduttore dal francese. Dirige da molti anni “La Piê” e collabora con parecchie riviste. Tra i suoi saggi Macchine fantastiche (Stampa alternativa 2007), Ladro di biciclette: cent’anni di Alfred Jarry (Stampa alternativa 2008), Alfabeto Camus (Stampa alternativa 2011), Aforismi del Novecento (Stampa alternativa, 2015), Ossa cervelli mummie e capelli (Quodlibet 2016).
Tra le sue ultime traduzioni: L’incendio e altri racconti di Irène Némirovsky, Fisiologia del flâneur di Louis Huart. Ha curato Nebbia di Miguel de Unamuno (Rizzoli BUR 2008), La commedia dei filosofi di Albert Camus (Via del Vento 2010).

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!