Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.
Porta degli Angeli · 12 aprile 2017 · ore 18.00

ALGORITHMIC

Dove

Porta degli Angeli
Corso Ercole I d'Este, Ferrara

Quando

da 12 aprile 2017 · ore 18.00

Info

Organizzatore:
GATE Porta

Prosegue alla Porta degli Angeli la rassegna d’arte e musica contemporanea Algorithmic, diretta artisticamente da Andrea Amaducci, che ospita per i mesi di aprile e maggio numerosi eventi. Questi gli appuntamenti di rilievo di questa settimana (10-16 aprile).

Mercoledì 12 Aprile dalle ore 18 live set a cura di Eva de Adamo&Circomassimo Arcigay Arcilesbica Ferrara.

           Eva De Adamo si occupa di suono/rumore da 35 anni. Pioniera nell’uso dei sintetizzatori analogici, trova il proprio e definitivo strumento nel ’94, acquistando un campionatore Akai S950. Grazie campionatore, strumento dalle potenziali infinite, Eva è in grado di concretizzare il sogno del Futurista Luigi Russolo, che nel 1913 pubblicò il manifesto l’Arte dei Rumori. Ispirata a questo fondamentale testo per la musica, Eva raccoglie fonografie dal mondo reale e li rielabora al computer. Numerosi i progetti in cui collabora, il più proficuo dei quali con Antonella Bukovaz, poeta italo/slovena. Nel 2004 fonda la NetLabel ozky e-sound.

La Porta è aperta tutti i giorni dalle 16.00 alle 20.00. Ingresso gratuito.

Algorithmic” è un progetto espositivo/performativo/installativo del performer e artista visivo Andrea Amaducci negli ambienti storici della Porta degli Angeli di Ferrara, all’interno del macro-progetto Gate|Porta, sostenuto dall’Associazione Culturale Evart che ha in concessione lo spazio dal Comune di Ferrara.
Ricreando simbolicamente lo studio dell’artista nello spazio della torretta, Amaducci parte dall’idea di avvicinare e fare convivere diversi tipi di pubblico (diversi in termini generazionali, sociali, di costume ed etnici) e dimostrare attraverso una serie di mostre/eventi/concerti/talks, curati e tenuti da professionisti del settore delle arti e da artisti/performer/musicisti incontrati dall’artista lungo il suo percorso professionale, l’urgenza, la mutevolezza e la dinamica di quello che può essere considerato oggi “un contenitore di contenuti”.

Manca qualcosa? Stiamo cercando di conoscere tutte le realtà della città per aggiungerle al nostro calendario ma puoi aggiungere il tuo comunicato o segnalazione direttamente da questa pagina: www.listonemag.it/eventi/segnala

Per ogni dubbio o richiesta di chiarimento puoi scriverci a questo indirizzo: eventi@listonemag.it. Grazie!