Dove nasce il progetto?
Il progetto “Backup di una piazza”, ideato da Listone Mag, ha vinto il bando regionale “Giovani per il territorio” promosso da Ibc – Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna. Il bando - giunto nel 2014 alla sua terza edizione, la prima dedicata a Ferrara – voleva essere un’occasione per i giovani di mettersi alla prova, un invito a valorizzare il territorio e a prendersene cura, realizzando un percorso di creatività che stimoli il concetto di cittadinanza attiva e metta in relazione un sistema virtuoso di relazioni sociali e culturali. Tra i dieci lavori sottoposti dalle associazioni giovanili locali alla giuria tecnica del concorso, la commissione ha individuato le due proposte che maggiormente rispondevano ai seguenti requisiti: originalità, possibile sviluppo futuro, coinvolgimento della comunità. Entrambi i progetti selezionati - oltre a "Backup di una piazza" anche "Il giardino dei destini incrociati" - hanno ricevuto un finanziamento di 6mila euro per la loro concreta realizzazione. “Backup di una piazza” è stato presentato ufficialmente durante la conferenza stampa svoltasi giovedì 23 gennaio 2014 presso il Palazzo Municipale, alla presenza del vicesindaco e assessore alla cultura Massimo Maisto, della dirigente del Servizio politiche giovanili Lara Sitti e del funzionario Ibc Valentina Galloni, in rappresentanza del presidente Angelo Varni.
Come si svolgerà?
Il progetto si è svolto in tre tappe: 1 - Sulle tracce del passato: una ricerca storica negli archivi delle biblioteche e nei cassetti dei ferraresi a caccia di foto, video, racconti e aneddoti che avessero come soggetto il cuore della città, cioè la piazza principale. La ricerca è stata svolta dai ragazzi di Listone Mag ma non solo: hanno contribuito anche gli studenti del Liceo Scientifico Roiti e ovviamente tutti i privati cittadini che hanno voluto partecipare, compresi anche diversi enti cittadini, tra cui l’Istituto di Storia Contemporanea. 2 - Cogliere l’attimo: dal 6 all'11 giugno 2014 la redazione ha lavorato en plein air, in una postazione allestita direttamente in piazza, pronta a intervistare, fotografare, filmare volti e voci, raccogliere storie e commenti. L'operazione si è svolta all’insegna dell’interazione tra spazio fisico e spazio virtuale (dalla concretezza della piazza al sito web), vecchie e nuove generazioni a confronto con diverse tecnologie (dalla Polaroid a Instagram). La redazione ha portato materiale del magazine, sedie, tavoli, gadget, compreso un poster che si trasformava nella prima versione cartacea di Listone Mag, una cartolina per insegnare a nonni e nipoti come collegarsi alla rete Wi-Fe, la chiacchiera degli umarell trasformata in live tweet. E altro ancora! 3 - Pensando al futuro: il materiale raccolto tramite ricerca storica e nella settimana in piazza è confluito in una pubblicazione in duplice formato (cartaceo ed ebook) e presentato alla cittadinanza assieme ad una mostra fotografica e ad un evento di storytelling che si è tenuto il 27 settembre 2014.
Quando e dove?
La raccolta del materiale storico (foto, video e racconti) è iniziata a gennaio 2014; una selezione di questi documenti è pubblicata sul sito di Listone Mag, in questa pagina speciale dedicata a Backup di una piazza.
Partner
Tante e diverse le realtà che hanno voluto aderire al progetto: - L’Istituto di Storia Contemporanea - L’Archivio comunale - Le Biblioteche comunali - Il liceo Scientifico Roiti - Il centro Area Giovani con il progetto “Imagina(c)tion” - I docenti e gli alunni del corso di alfabetizzazione informatica “Pane e Internet” - Il Comitato Commercianti Centro Storico - Centro Etnografico Ferrarese - Musei civici di arte antica - Fototeca di Palazzo Bonacossi

Articoli di Backup di una Piazza

Il mercato: dall’antica piazza delle Erbe alla nuova Trento e Trieste

Articolo di Caterina Guitti e Gastone Morelli, del liceo scientifico Roiti per Backup di una piazza   «Il mercato è l’unico momento di aggregazione in una città come Ferrara, se […]

Eco Tecno Area, comizi contro la “pollitica”

L’articolo fa parte della raccolta “Backup di una Piazza”: www.listonemag.it/backup   Qualcuno si ricorda delle elezioni comunali del 2004? Io quell’anno ero già a Ferrara ma da studente fuori sede, […]

I Buskers e quel martedì che una macchina della Rai…

L’articolo è stato scritto nell’ambito del progetto Backup di una Piazza Fuori dalla finestra, le nuvole scaricano un energico acquazzone di giugno. Oltre la porta, invece, dalle pagine di un […]

Musica sul Listone, il vero volto del chitarrista sotto il volto

(L’articolo è stato scritto dai ragazzi del Liceo Scientifico Roiti: Giuseppe Trecarichi, Luca Mardegan, nell’ambito del progetto Backup di una Piazzahttp://www.listonemag.it/backup) Ci sono artisti internazionali che con i loro concerti fanno […]

Qual è la migliore gelateria della piazza di Ferrara?

(L’articolo è stato scritto dai ragazzi del Liceo Scientifico Roiti: Giulia Bozzolani, Marcello Bramante, Francesco Piccoli e Rossella Reale, nell’ambito del progetto Backup di una Piazza http://www.listonemag.it/backup)   Nonostante una […]

Quella notte del Mundial che il listone si riempì di fumogeni

di Federico Mariani, Fabio Pavanini e Andrea Pizzi Come reagiva e come reagisce la piazza ferrarese quando gli azzurri della nazionale vincono i Mondiali di calcio? Per scoprirlo abbiamo svolto […]

Clerks – Vita da commesso

La maggior parte dei ferraresi vive piazza Trento e Trieste in funzione del proprio tempo libero: gli studenti ci vanno la sera per bere birra in lattina e chiacchierare, i […]

Backup di una piazza… a quattro zampe

Sabato 7 e domenica 8 giugno 2014, Listone Mag ha dedicato a tutti i cinofili ferraresi un’originale iniziativa fotografica nell’ambito di Backup di una piazza dal nome di… “Backup di una piazza […]

Il restyling del Listone a Ferrara in timelapse

La webcam del sito comunale è una tentazione irresistibile. Consente di guardare, nel silenzio della propria cameretta, cosa succede in piazza e chi sta passando, se c’è il sole o piove a […]

Le foto di una settimana sul Listone #backupdiunapiazza

(N.B. Le foto scattate sono in ordine casuale e ritraggono vari momenti della settimana sul Listone di Backup di una piazza. Le foto dei progetti di alcuni nostri fotografi come […]

Antonio Tassinari e lo spazio della ‘LiberAzione’, dialogo vitale tra generazioni

Il mio incontro con l’attore e regista Antonio Tassinari risale a un pomeriggio piovoso, sul finire dello scorso febbraio. Cercando del materiale storico su piazza Trento e Trieste in occasione […]

I bar storici del Listone, avamposti intellettuali della Frara d’na volta

Vi è mai capitato di dare un’occhiata a qualche vecchia foto di Piazza Trento Trieste? Nell’ultimo secolo ha cambiato molte volte look – e nome – mantenendo una sola costante: […]

Chi ha ragione sul Palazzo della Ragione?

Cosa sapete di questo palazzo? – Quale palazzo? Ah, questo… Ah, ma è un palazzo?! E come si chiama? (Ragazze fuori dal Mc, 16 anni) Aiutino: si chiama palazzo della […]

Rosa Angelini, tra leggenda e verità

in collaborazione con Davide Nanni Avete mai sentito parlare della “Donna del Popolo”? Laica Giovanna d’Arco ad nualtar, pronta a sacrificarsi a fianco dei garibaldini per cacciare lo straniero dal […]

Terry May e la metafisica del Listone

«Il presente, che è nel tempo quello che la facciata è nello spazio, impedisce di vedere le cose in profondità». Alberto Savinio, Scritti dispersi. «[…] Pertanto dipingo. E cosa dipingo? […]

Quella volta che la piazza diventò una spiaggia di sera

Mi ricordo di una sera di qualche estate fa, ora l’anno preciso mi sfugge, ma era sicuramente luglio e faceva sicuramente caldissimo e un concerto di Ferrara sotto le Stelle […]